La documentazione al servizio dell'integrazione

Notizie aMo

  • Rimborsi per periodo lockdown


    SETA - assieme alle aziende del traporto pubblico dell'Emilia-Romagna - ha messo a punto una procedura per garantire agli aventi diritto l'ottenimento del voucher previsto per gli abbonamenti mensili o annuali non goduti da studenti e lavoratori in ragione del lockdown causato dal Covid. Per informazioni consultare il sito SETA .
    Dal 10 agosto 2020 e fino al 30 novembre sarà possibile richiedere il voucher.
    Si precisa il rimborso degli abbonamenti oltre 4 zone non è attivo al momento, e non riguarda in alcun modo i rimborsi per il periodo di lockdown.

Benvenuti

  • Bus, dal 14 settembre orario scolastico. Potenziamenti e novitàBus, dal 14 settembre orario scolastico. Potenziamenti e novità

    aMo comunica che dal 14 settembre torna in vigore l’orario scolastico del trasporto pubblico per i servizi urbani di Modena, Carpi e Sassuolo e per il servizio extraurbano. Restano invariati, rispetto allo scorso anno, gli orari delle corse in arrivo e in partenza dai diversi poli scolastici. Si conferma pertanto l’arrivo entro le 8 per l’ingresso alle scuole da tutte le località, la mattina, e l’uscita nelle fasce orarie delle 12, 13 e 14. Confermati i collegamenti pomeridiani esistenti. Previste circa 120 corse aggiuntive per aumentare la disponibilità di posti complessiva, portata all’80% dalla recente normativa legata al distanziamento per l’emergenza COVID. Grazie alle risorse supplementari garantite dalla Regione Emilia-Romagna il servizio verrà potenziato sulle direttrici extraurbane a maggiore frequentazione dirette ai Poli scolastici di Modena, Carpi, Castelfranco, Sassuolo, Vignola, Pavullo, Maranello, Mirandola e Finale Emilia, oltre che sui principali collegamenti urbani diretti ai Poli scolastici di Modena, Carpi e Sassuolo.

    SETA comunica che la ripresa a pieno regime del servizio sarà contestuale all’introduzione di nuove modalità di utilizzo dei mezzi, in conformità a quanto disposto a livello nazionale e regionale. SETA comunica che la ripresa a pieno regime del servizio sarà contestuale all’introduzione di nuove modalità di utilizzo dei mezzi, in conformità a quanto disposto a livello nazionale e regionale. Su ogni mezzo la capienza consentita sarà evidenziata da appositi avvisi esposti in corrispondenza delle porte di salite/discesa. Per salire a bordo dei mezzi di trasporto pubblico resta obbligatorio indossare la mascherina di protezione. Il comportamento pienamente responsabile da parte degli utenti, il rispetto di tali prescrizioni e di quelle ulteriori esposte a bordo dei mezzi e presso le fermate e la collaborazione con il personale Seta costituiscono requisiti essenziali per garantire il regolare svolgimento e la sicurezza del servizio.

Notizie

  • aMo partecipa a RegiamobilaMo partecipa a Regiamobil

    aMo partecipa a RegiaMobil, un Progetto Europeo finanziato dal Programma INTERREG Central Europe dell'Unione Europea che mira a migliorare la mobilità delle persone che vivono nelle aree rurali attraverso soluzioni di trasporto pubblico intelligenti e quindi a migliorare il loro accesso alle reti di trasporto europee e nazionali. Oltre ad aMo partecipano altri 10 partner di 6 diversi paesi: Italia, Polonia, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria e Croazia. Il progetto è iniziato il l'1/4/2020 ed avrà una durata di 2 anni.

In caricamento...