La documentazione al servizio dell'integrazione

Notizie aMo

  • On line la Newsletter di maggio

    In questo numero: Bilancio 2018 di aMo, conti in ordine; Rinnovato il mandato di Burzacchini; Modifiche al servizio urbano di Sassuolo; Nuove mappe per i servi di Modena e Sassuolo; Agevolazioni per gli abbonati della montagna; riqualificazione delle fermate.

Benvenuti

  • Approvato il Bilancio di aMo 2018, conti in ordineApprovato il Bilancio di aMo 2018, conti in ordine

    Bilancio in equilibrio nel 2018 per l’Agenzia per la mobilità di Modena, per il nono anno consecutivo, a fronte di una riduzione ormai stabile delle risorse disponibili (-4,6% rispetto al 2010), e di una domanda crescente di servizi.Si registra un risultato leggermente positivo, in linea con gli anni precedenti, da destinare a riserva. Il valore della produzione si attesta sui 28.367.671 euro, in leggero calo rispetto all'anno precedente. I passeggeri trasportati nel 2018 salgono a 13.899.000 (+1,5% rispetto al 2017), il dato migliore negli ultimi 5 anni. Nel 2018 i chilometri prodotti sono 12.296.141, in leggero aumento (+0,8%) rispetto a quelli prodotti nel 2017, principalmente per i rinforzi chilometrici nelle ore di punta, legati all'aumento della popolazione scolastica.Poiché l’obiettivo della società non è produrre utile, ma garantire servizi di base senza produrre disavanzo, l’obiettivo primario si ritiene positivamente raggiunto. La Proposta di bilancio, presentata il 15 aprile agli Enti locali soci dall’Amministratore unico Andrea Burzacchini, è stata approvata all’unanimità. Presenti 16 Comuni e la Provincia, per un totale dell'96,7% delle quote del capitale sociale. Il Bilancio 2018 è consultabile integralmente nella sezione Società Trasparente o cliccando qui.

Notizie

  • Agevolazioni abbonati bus montagnaAgevolazioni abbonati bus montagna

    E' disponibile l'agevolazione tariffaria sugli abbonamenti annuali al trasporto pubblico locale per gli utenti residenti nei comuni montani modenesi. 
    L'iniziativa, voluta da aMo in accordo con la Provincia di Modena, con il contributo della Regione Emilia Romagna, prevede riduzioni tariffarie progressive all'aumentare dalla distanza dalla propria sede di studio o di lavoro. E' possibile avere il rimborso compilando il modulo che si trova a questa pagina, nella sezione "Accesso al Tpl" e inviandolo compilato in tutte le sue parti a infotpl@amo.mo.it.

In caricamento...