La documentazione al servizio dell'integrazione

Notizie aMo

  • In vigore l'orario estivo


    aMo ricorda che dal 7 giugno fino al 14 settembre compreso, in corrispondenza della chiusura delle scuole superiori per le vacanze estive, sarà in vigore l’orario di vacanza scolastica per il servizio di trasporto pubblico extraurbano e per i servizi urbani di Modena, Sassuolo e Carpi. 

Benvenuti

  • Nominato il nuovo Amministratore di aMoNominato il nuovo Amministratore di aMo

    Andrea Burzacchini è il nuovo Amministratore unico dell’Agenzia per la mobilità di Modena. L'ha stabilito l'Assemblea dei soci di aMo, costituita dal 96% delle quote, e riunita questa mattina in seduta presso la sede della Provincia di Modena. Burzacchini, 48 anni, modenese, è Fondatore e Direttore della Agenzia per la sostenibilità Aiforia, con sede a Friburgo. Ha ideato e ha collaborato a progetti per la sostenibilità ambientale (mobilità sostenibile, gestione dei rifiuti, sistemi di gestione ambientale) in oltre 20 paesi tra Europa ed Asia.
    Burzacchini prende il posto di Maurizio Maletti, Amministratore dal 2010 al 2016. A Maletti vanno i ringraziamenti dei Soci per il lavoro svolto con passione e competenza nell’ambito dei suoi due mandati.

Notizie

  • Rinnovata Convenzione per la Modena - CarpiRinnovata Convenzione per la Modena - Carpi

    Per il quarto anno consecutivo l’impegno di Comune di Carpi, Seta e aMo evita rincari fino al 70% per gli utenti della tratta Modena – Carpi – Rolo, contenendo decisamente l’incremento tariffario, e in alcuni casi evitandolo del tutto. E’ stata infatti rinnovata la Convenzione per gli abbonamenti integrati treno/bus mensili e annuali sulla tratta, che evita l’applicazione automatica delle tariffe regionali “Mi muovo”. Il mantenimento dei vantaggi esistenti è possibile grazie al contributo economico di Agenzia e alla disponibilità di Seta a favorire l’equilibrio tariffario.Di fatto la Convenzione, stipulata tra Seta e aMo e rinnovata fino al 30 giugno 2017, sostituisce gli accordi in vigore negli anni precedenti tra Atcm e Trenitalia, la cui scadenza avrebbe determinato rincari insostenibili per i passeggeri, dell’ordine del 60/70%.Restano invariati rispetto al 2015 sia i titoli di viaggio che consentono di viaggiare sulla tratta ferroviaria Modena - Carpi e sui servizi urbani delle due cittadine, sia gli abbonamenti annuali e mensili che consentono di utilizzare il treno tra Modena e Carpi e i servizi su gomma urbano ed extraurbano.

In caricamento...