La documentazione al servizio dell'integrazione

Mobility Management per Ferrari

A fronte della marcata presenza di dipendenti residenti in Comuni localizzati lungo le principali linee di trasporto pubblico, si è individuata, nelle azioni di promozione ed incentivo all’ utilizzo della rete di TPL per gli spostamenti casa – lavoro, la prima attività di mobility manager rivolta ai lavoratori della “Ferrari”.

La prima proposta è rappresentata dagli incentivi economici all’ utilizzo del trasporto pubblico negli spostamenti casa – lavoro. Questa opportunità è aperta a tutti i dipendenti: per garantire un trattamento omogeneo a tutti coloro che vogliono utilizzare l’incentivo, indipendentemente dalla distanza e dalla lunghezza del percorso di TPL, si è ipotizzato di adottare una agevolazione tariffaria percentuale del 30% sulla abituale scala sconti prevista dalla tessera ATCMCard

A sostegno dell’ iniziativa sono previste azioni di informazione e comunicazione:

  • Volantino che presenta l’ attività di mobility management e promuove l’ azione specifica di incentivo all’ uso del TPL;
  • Locandine in tutti i reparti di informazione sull’ iniziativa di incentivo;
  • Informazione personalizzata per i dipendenti “Ferrari” sulle opportunità di servizio di trasporto pubblico a disposizione per gli spostamenti casa-lavoro.

Sono inoltre state create iniziative rivolte alla organizzazione degli spostamenti casa-lavoro con mezzi collettivi dei dipendenti turnisti, per garantire la massima fruibilità dell’ offerta di utilizzo del trasporto pubblico negli spostamenti anche ai lavoratori impiegati in reparti dove si svolge lavoro a turni. Per questi lavoratori sono stati realizzati servizi dedicati, ad integrazione dell’ offerta, in orari non coperti dal normale servizio pubblico.

In caricamento...